Campionamento del corpo rifiuti

Al fine di  caratterizzare il corpo rifiuti seconda la normativa vigente si procederà al prelievo di rifiuti.

Quest’ultimo avverrà mediante escavazione, in modo tale da permettere di prelevare un ammontare significativo e di osservare la variazione quali quantitativa degli accumuli di rifiuti con la profondità e il periodo di deposizione.

I campioni prelevati, maneggiati con guanti sterili monouso, verranno collocati in appositi sacchetti di plastica e consegnati in laboratorio.