Installazione colonne inclinometriche

Viene dapprima eseguito il foro di sondaggio, sono ammesse modalità di perforazione varie, comunque tali da garantire il sostentamento delle pareti del foro, il contenimento del fondo del foro e la minimizzazione dei disturbi arrecati al terreno nei tratti di prova. E’ ammesso che la perforazione sia eseguita con l’inserimento diretto di tubazioni di rivestimento (ø 107/127/152 mm.) con circolazione di fluido.

Viene eseguita la pulizia del foro con una opportuna manovra e installata la colonna inclinometrica.

I tubi, realizzati in spezzoni di 3,0 m, sono assemblati mediante manicotti di giunzione.

La cementazione tra il tubo inclinometrico e il foro dovrà avvenire tramite opportuna miscela di boiacca cementizia.

Nella fase finale della cementazione si dovrà provvedere all’installazione attorno al tratto superiore del tubo inclinometrico di un tubo di protezione in acciaio o PVC pesante. Il tubo sporgerà di 10 15 cm. dalla sommità del tubo inclinometrico e sarà provvisto di un coperchio in acciaio con chiusura antigelo, dotato di lucchetto.