prove penetrometriche statiche-CPT

La prova penetrometrica statica (CPT – cone penetration test) consiste nell’infiggere  a pressione nel terreno una punta conica misurando separatamente ma con continuità lo sforzo necessario per la penetrazione della punta e l’adesione terreno-acciaio di un manicotto posto al di sopra della punta.

La prova CPT è uno strumento ineguale per

Rilevare l’andamento stratigrafico lungo la verticale

Individuare i tipi di terreno attraversati

Interpolare l’andamento degli strati fra verticali di sondaggio

Inoltre i valori misurati possono essere utili per valutare  l’angolo d’attrito e la compressibilità dei terreni granulari e la resistenza al taglio non drenata dei terreni coesivi.